Misto piemontese
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Misto piemontese
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Insalata russa
Porzioni: persone
Istruzioni
Insalata russa
  1. Per preparare l’insalata russa lavate le verdure sotto abbondante acqua fresca corrente; sbucciatele con un pela verdure, quindi tagliate le patate a fettine e poi a dadini di 0,5 cm, tagliate anche le carote a cubetti sempre di 0,5 cm, dopodichè sgranate i piselli. In una pentola ampia fate cuocere a vapore le verdure: prima le patate per 7-10 minuti, poi le carote per 5-7 minuti e infine i piselli per 10 minuti, coprendo con un coperchio durante la cottura.
  2. Quando le verdure saranno pronte, fatele intiepidire e tenete da parte. In un pentolino fate rassodare le uova, fatele raffreddare sotto un getto d’acqua fredda, sbucciatele e tagliatele a spicchi. Quando le verdure saranno tiepide, ponetele in una ciotola ampia, regolando di sale e di pepe. Condite con l’olio e l’aceto e fatele raffreddare completamente.
  3. Nel frattempo potete preparare la maionese: prendete le uova a temperatura ambiente e dividete i tuorli dagli albumi. Ponete i tuorli in una ciotola dai bordi alti e salate e pepate a vostro piacimento. Versate l’aceto e incominciate a lavorare gli ingredienti con uno sbattitore elettrico. Mentre state montando le uova, versate anche l’olio di semi a filo molto lentamente; dovrete mescolare sempre nello stesso senso fino ad ottenere una salsa densa (per non far impazzire la maionese bisogna evitare di aggiungere troppo olio in una volta, impedendone il corretto emulsionamento con il tuorlo).
  4. Quando la maionese è montata, terminate aggiungendo il succo di limone e lavorate ancora con le fruste. Una volta che le verdure si saranno raffreddate, aggiungete la maionese che avete preparato e mescolate con un cucchiaio per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ponete l'insalata russa in piccole coppette, aggiungete l’ uovo sodo e i cetriolini tagliati a spicchi; mettetela in frigorifero per almeno un'ora ad insaporirsi e a raffreddare, dopodiché la vostra insalata russa sarà pronta per essere servita.
Carne cruda alla piemontese
  1. Tagliare finemente la carne al coltello o tritarla. Tagliare la polpa magra a fettine, quindi a listarelle, infine a cubetti. Batterla con un coltello adatto. Eventualmente chiedere al vostro macellaio di fiducia di farlo per voi.
  2. Marinare la carne con il succo di limone, olio, sale, pepe e fettine di aglio per minimo 15 minuti, a seconda del grado di marinatura che vorrete ottenere. Consiglio di non eccedere con il succo di limone. I puristi eliminerebbero anche l’aglio.
  3. Impiattare con l’aiuto di un ring e condire con olio a crudo, prezzemolo e granelli di pepe rosa, oppure accompagnare la carne con salse varie o verdure di stagione.
Condividi questa Ricetta