Filetto di maiale alla birra rossa con puré di mele
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Filetto di maiale alla birra rossa con puré di mele
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Non è una ricetta complicata, l’unico passaggio più lungo è la salsa alla birra. Fatte soffriggere in olio evo e a temperatura alta il filetto di maiale; è importante rosolarlo su tutti i lati, comprese le estremità, in modo da sigillarne all’interno tutti i succhi. A questo punto toglietelo dal fuoco e copritelo con la stagnola. Nella padella in cui avete fatto caramellare la carne fate soffriggere la carota, il sedano e la cipolla e quando saranno abbrustolite aggiungete due bottigliette di birra e lasciate ridurre.
  2. Quando la salsa si sarà ristretta aggiungete l’altra birra, il miele e lasciate cuocere ancora; quando si sarà ridotta della metà spegnete il fuoco, eliminate le verdure e passatela al colino e lasciatela raffreddare ed eliminate le impurità che si formeranno in superficie. Sbucciate la mela e tagliatela a dadini e fatela cuocere con una noce di burro e il succo di 1/2 lime e riducetela in purea.
  3. Accendete il forno a 200° e ultimate la cottura del filetto per qualche minuto (il cuore deve essere ad una temperatura di 63/64°) Rimettete la salsa sul fuoco, aggiungete una noce di burro e aggiustate di sale. Tagliate il filetto in 4 pezzi, nappate con la salsa alla birra, adagiate una cucchiaiata di purea e spolverizzate con poca liquirizia.
Condividi questa Ricetta