Corso di Enologia e di Degustazione dei Vini

corso di enologia

CORSO DI ENOLOGIA E DI DEGUSTAZIONE DEI VINI
a cura del Circolo Enogastronomico “DELLA ROVERE” di Savona
Direttore: GIOACCHINO LA FRANCA
– Cenni di fisiologia degli apparati sensoriali. Analisi delle sensazioni della degustazione.
– La tecnica della degustazione. I profumi ed i sapori del vino. Le schede di valutazione.
– L’origine dell’enologia e storia della sua evoluzione nei secoli. I climi e le aree di coltivazione della vite.
   Cenni sui principali paesi produttori di vino nel mondo.
– I sistemi d’impianto e di allevamento del vigneto. Le fasi colturali. Le uve. La botanica del grappolo.
   La maturazione e la raccolta.
– Il meccanismo della fermentazione alcolica. La vinificazione in bianco e in rosso.
– La vinificazione dei vini speciali (spumanti, passiti, liquorosi ed aromatizzati).
– La cantina. I recipienti di conservazione. Malattie e difetti del vino.
– La legislazione del vino. Le denominazioni di origine. Cosa dice l’etichetta.
– La tecnica del servizio dei vini. Le sequenze, le temperature, i bicchieri, la stappatura.
– Il vino ed il cibo. Le tecniche di abbinamento.
Le lezioni saranno composte da una parte di enologia e da una parte di pratica di degustazione, nella quale verranno presentati vini italiani di diverse regioni.  Al termine del corso verrà proposta una visita in una cantina nell’Albenganese.
Le lezioni saranno supportate dai soci del Circolo Della Rovere.
Segretario del corso il consigliere del Circolo Della Rovere, Giorgio Zavaglia.
Viene richiesta una quota integrativa di 30,00 euro per l’acquisto dei vini e per il cofanetto di 4 bicchieri da degustazione che verrà consegnato ad ogni partecipante al corso e rimarrà di proprietà dell’allievo. Detta quota sarà versata alla prima lezione.
Sede del corso: Società Operaia Cattolica “N.S. Della Misericordia”, via Famagosta 4, Savona.
CALENDARIO DELLE LEZIONI
mercoledì dalle 17,15 alle 19,00
gennaio 17 – 31
febbraio 14 – 28
marzo 14 – 28
aprile 11
maggio 2
N.B.: al corso potranno partecipare al massimo n. 30 iscritti